MISSIONE E VALORI

Il Consorzio Chietino RSU supporta i comuni aderenti affinché la sostenibilità ambientale e quindi l’impegno in attività di riciclo, siano parte integrante della propria strategia, contribuendo alla sicurezza e qualità della vita dei cittadini e del nostro pianeta.

Riassumiamo tutto questo in un’unica espressione: “Passione per l’Ambiente“, una vocazione che si traduce in azioni concrete per contribuire alla crescita dell’economia del riciclo e alla tutela ambientale del Paese con un approccio globale capace di coinvolgere aziende, cittadini e istituzioni.

Sto caricando…

Che cosa sono i consorzi dei rifiuti

I Consorzi di filiera nascono per garantire il raggiungimento degli obiettivi globali di recupero e di riciclaggio dei rifiuti di imballaggio nonché il necessario raccordo con l’attività di raccolta differenziata effettuata dalle pubbliche amministrazioni.

Dal decreto Ronchi è stato istituito il Conai, Consorzio Nazionale Imballaggi (www.conai.org). è il consorzio privato senza fini di lucro costituito dai produttori e utilizzatori di imballaggi con la finalità di perseguire gli obiettivi di recupero e riciclo dei materiali di imballaggio previsti dalla legislazione europea e recepiti in Italia attraverso il Decreto Ronchi (ora Dlgs. 152/06).

Il sistema CONAI si basa sull’attività di sei Consorzi rappresentativi dei materiali:

CONSORZIO NAZIONALE ACCIAIO – Consorzio Nazionale per il Riciclo ed il Recupero degli imballaggi in acciaio; (www.consorzio-acciaio.org);

CIAL – Consorzio Imballaggi Alluminio (www.cial.it); 

COMIECO – Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a Base Cellulosica (www.comieco.org); 

RILEGNO – Consorzio Nazionale per il Recupero e il Riciclaggio degli Imballaggi in Legno (www.rilegno.it); 

COREPLA – Consorzio per la Raccolta, il Riciclaggio e il Recupero dei Rifiuti di Imballaggi in Plastica (www.corepla.it);

COREVE – Consorzio Recupero Vetro (www.coreve.it). 

I sei consorzi hanno l’obiettivo di razionalizzare ed organizzare la raccolta, il riciclaggio ed il recupero degli imballaggi usati e dei rifiuti di imballaggi conferiti al servizio pubblico, secondo criteri di efficacia, efficienza ed economicità. 

I mezzi finanziari per il funzionamento dei predetti Consorzi sono costituiti dai proventi delle attività e dai contributi dei soggetti partecipanti.

Oltre ai sopracitati consorzi facenti parte del sistema Conai ne esistono altri: 

COBAT – Consorzio Obbligatorio per la raccolta e riciclaggio delle batterie al piombo esauste (www.cobat.it);

COOU – Consorzio obbligatorio oli usati (www.coou.it);

CIC – Consorzio italiano compostatori (www.compost.it);

RAEE- Consorzi per la raccolta e il riciclaggio di Rifiuti d’apparecchiature elettriche ed elettroniche; esistono Sistemi collettivi volontari e senza fini di lucro nati a seguito della normativa sui RAEE, potrete trovare i link su www.ecosportello.org

In Alto
Sto caricando…
In Alto